NOTA! Questo sito utilizza cookie e tecnologie simili. Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

privati 530

aziende 530

Una opportunità da non perdere

I contribuenti che effettuano lavori in casa finalizzati al miglioramento energetico possono cedere il credito della detrazione riconosciuta ai fornitori che hanno effettuato gli interventi ovvero ad altri soggetti privati, con facoltà di successiva cessione.

Con la cessione del credito, in sostanza, il contribuente può beneficiare dell’erogazione in un’unica soluzione della detrazione riconosciuta (dal 50% e fino all’65%) e non, come vuole la norma, in 10 rate annuali di pari importo.

Sarà il cessionario al quale è stato attribuito il credito d’imposta a poter utilizzare l’importo riconosciuto in compensazione, in dieci rate di pari importo.

Da oggi è possibile richiedere uno sconto immediato del 50% sul preventivo chiavi in mano per la realizzazione di un impianto fotovoltaico residenziale.

Per usufruire dello sconto derivato dalla cessione del credito occorre rinunciare alle detrazioni fiscali del 50%  di cui si sarebbe beneficiato nei successivi 10 anni.

Rivolgetevi a un Consulente Energetico professionista in grado di preventivarvi un impianto specifico per i vostri consumi, atto ad incrementare autoconsumo ed efficienza energetica: rivolgetevi a SolEvento

 

 

In Evidenza

I nostri Partner

sunpower

tesla energy certified installer

                                                                                                                                                                Sonnen logo Ausschnitt

nuove energie viessmann logo

fronius service partner

montegrappa

climaveneta

samsung

mitsubishi heavy industries

rotex logo

rdz

bticino

risparmio

consulenza

preventivo